MULTIPOETRY

MULTIPOETRY è una iniziativa, attiva da alcuni mesi, finanziata dal programma Grundtvig della Commissione Europea, con lo scopo di valorizzare e diffondere l’espressione poetica con finalità educative. Il progetto intende promuovere la collaborazione fra comunità di poeti per la elaborazione di nuove poesie, eventualmente scritte e redatte a più mani, e la traduzione collaborativa di liriche in diverse lingue europee. Tutto quanto prodotto e messo a disposizione dai poeti diventerà parte di una biblioteca poetica digitale multilingue, disponibile on-line nel sito del progetto www.emultipoetry.eu.

Con questo progetto viene creato uno spazio nuovo per la poesia, internazionale e multilinguistico. Lo spazio è stato creato non solo per la poesia “alta” e riconosciuta: gli utenti possono scrivere e tradurre poesie al livello delle competenze poetiche in loro possesso.
Dal sito web del progetto, cui partecipano Polonia, Germania, Francia, Italia, Spagna e Grecia, è possibile accedere a diverse funzioni:

  •  registrarsi e impostare il proprio profilo utente, caricare i propri clip poetici multimediali, scrivere e tradurre poesie da ogni lingua – e leggere quelle altrui.
  • partecipare al video game ”Poesie sui muri”: si può scrivere una breve poesia attraverso un video gioco, da inserire poi nella Biblioteca poetica europea. Inoltre lanpoesia potrebbe essere proiettata sui muri degli edfici delle città che partecipano all’iniziativa: Cracovia, Bologna, Granada, Patrasso, Atene, Parigi, Arles, Norimberga, Erlangen.
  • entrare nella chat di scrittura collettiva di poesie on-line, che ha luogo ogni settimana sulle chat room nazionali:

Polonia – lunedì e giovedì alle 21.00
Italia – lunedì alle 21.00
Francia – mercoledì alle 21.00
Germania –mercoledì alle 21.00
Grecia – giovedì alle 21.30
Spagna – domenica alle 20.00

In Polonia l’iniziativa ha riscosso successo a livello nazionale grazie a un artista polacco, Czesław Mozil, che ha pubblicato un album contenente dieci canzoni tratte da poesie scritte da utenti durante la chat “Multipoetry”.

Per ulteriori informazioni: Roberto Righi – Amitiérrighi@amitie.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...