LUOGO/RESIDENZA

PAROLE DI MEZZERIA
Domenica 11 maggio 2014

Ore 17:30
Ospite: Massimo Raffaeli

LUOGO/RESIDENZA. Il luogo, e specialmente il locus amoenus, è uno spazio elettivo della poesia. Ma cosa fa di quel luogo davvero un luogo e non un semplice dato topografico? Molti anni fa, un grande poeta, Franco Scataglini, formulò la propria poetica come Residenza e cioè come radicale consapevolezza del proprio vissuto in termini spazio-temporali. Negli stessi anni, Vittorio Sereni visse e consumò una amicizia decisiva con René Char nell’alveo residenziale e nel luogo poetico per eccellenza che è Vaucluse già cantata da Francesco Petrarca.

Massimo Raffaeli scrive da decenni di critica letteraria su quotidiani e riviste, collabora ai programmi di Radio3 Rai e della Radio Svizzera italiana. Ha curato testi di autori italiani e ha tradotto dal francese. Parte della sua produzione è raccolta in diversi volumi, fra cui Novecento italiano (Luca Sossella editore 2001) Bande à part (Gaffi editore 2011, “Premio Brancati”) e I fascisti di sinistra (Nino Aragno editore 2014).

Bande a part

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...